Attualità
Mathi

A Mathi cappellini rossi per i 17 «primini»: così il sindaco ha dato loro il «benvenuto»

Insieme al vice Monica Putzulu e al dirigente scolastico Vincenzo Giammalva la visita alla scuola Primaria.

A Mathi cappellini rossi per i 17 «primini»: così il sindaco ha dato loro il «benvenuto»
Attualità Lanzo e valli, 22 Ottobre 2022 ore 06:13

Cappellini rossi per i 17 «primini»: così il sindaco ha dato loro il «benvenuto».

Cappellini rossi per i 17 «primini»

Una sola classe 1ª e in tutto 17 alunni. E’ a loro che, nella mattinata di giovedì 13 ottobre, il sindaco Maurizio Fariello e la vice Monica Putzulu hanno consegnato i cappellini rossi, dono dell’Amministrazione comunale per dare il benvenuto ai “primini” nel loro primo anno scolastico. All’appuntamento non è voluto mancare il dirigente scolastico, Vincenzo Giammalva  che ha portato i suoi saluti ai piccoli allevi. Nel suo discorso di benvenuto, il primo cittadino ha ricordato agli allievi di «essere sempre curiosi, consapevoli e felici». Felici di avere l’opportunità di poter studiare rispetto a molti altri bambini nel mondo che non hanno invece questa possibilità.

Consiglio comunale dei ragazzi

Dopo la consegna dei cappellini i “primini” lo hanno subito indossato per la foto di gruppo. Si riunisce il Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze Nel prossimo Consiglio comunale verrà presentato il regolamento per dare il via al Consiglio comunale dei Ragazzi e delle Ragazze. «In questo modo potremo indire la prima seduta – spiega il sindaco Maurizio Fariello – ed eleggere il sindaco e tutto il Consiglio. A questo progetto partecipano gli alunni delle classi 3ª, 4ª e 5ª della Primaria e le tre terze Medie. Non appena sarà approvato il regolamento verrà indetto immediatamente il primo Consiglio di insediamento in modo da poter iniziare a lavorare».

Seguici sui nostri canali