Attualità
situazione difficile

Green pass sullo scuolabus, Uncem: "Il Governo ci ripensi"

"Vi sarebbe una distinzione difficile, quasi impossibile da coordinare, tra chi fa prima e seconda, e chi frequenta la terza media".

Green pass sullo scuolabus, Uncem: "Il Governo ci ripensi"
Attualità Alto Canavese, 15 Dicembre 2021 ore 06:59

Green pass sullo scuolabus, Uncem: "Il Governo ci ripensi, controlli difficili" e chiede di correggere nelle FAQ la necessità di green pass per l'accesso degli studenti.

Green pass sullo scuolabus

"I Sindaci, in particolare dei piccoli Comuni, chiedono al Governo e al CTS di correggere nelle FAQ la necessità di green pass per l'accesso degli studenti con più di 12 anni agli scuolabus”. Secondo Uncem, Unione nazionale comuni e comunità enti montani,  il controllo nei piccoli centri, nei Comuni montani, sarebbe impossibile.

"Controlli difficili"

“Peraltro, per coloro che raggiungono con i pullman gialli le scuole secondarie di primo grado, vi sarebbe una distinzione difficile, quasi impossibile da coordinare, tra chi fa prima e seconda, e chi frequenta la terza media. Chiediamo come Uncem al Governo e al Ministero dell'Interno, con il Ministero della Salute, di correggere l'impostazione, escludere gli scuolabus ed evitare un caos che in questo momento non agevola una già complessa organizzazione del sistema scolastico e dei trasporti nei piccoli centri. Gli scuolabus vanno esclusi dal green pass obbligatorio".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter