Attualità
Confindustria

Imprenditori del Veneto in visita al sito Unesco di Ivrea

Una full immersion per conoscere la storia di Olivetti

Imprenditori del Veneto in visita al sito Unesco di Ivrea
Attualità Ivrea, 19 Ottobre 2021 ore 00:29

Imprenditori del Veneto in visita al sito Unesco di Ivrea con il Gruppo Giovani di Confindustria.

Imprenditori del Veneto

Una delegazione di Giovani Imprenditori del Veneto in rappresentanza delle Associazioni territoriali  di Confindustria ha fatto visita ai colleghi canavesani in un incontro, organizzato su iniziativa congiunta di Debora Ianni e Ambra Michela, rispettivamente past president e neopresidente del Gruppo Giovani di Confindustria Canavese, con l’obiettivo di favorire un reciproco scambio di esperienze, idee e progetti per crescere e migliorare.

In visita a Ivrea

I veneti sono stati invitati a Ivrea in occasione del Consiglio direttivo della Federazione Regionale Gruppi Giovani Imprenditori (che raggruppa tutti i Gruppi Giovani costituiti
nelle Associazioni Territoriali della nostra Regione), importante appuntamento di confronto tra i membri dell’Organismo piemontese che ha avuto luogo presso la sede di Confindustria Canavese. Due giorni intensi in cui gli imprenditori canavesani hanno fatto da ciceroni ai giovani vicentini e ad alcuni colleghi del Piemonte, accompagnandoli in un percorso alla scoperta del territorio e delle sue bellezze.

Il sito Unesco

Il programma di visita ha previsto, tra le varie cose, un tour guidato al patrimonio Unesco di “Ivrea, Città industriale del XX secolo”, la visita alla mostra dedicata alla Collezione Olivetti presso il Museo Garda e, infine, una tappa all’Archivio Storico Olivetti. Una full immersion per conoscere la storia di Olivetti, un’azienda che ha segnato la storia industriale dell’Italia.

Il commento della neo presidente

“Il principale scopo dell’incontro è stato quello di poter approfondire la conoscenza reciproca per favorire lo scambio di esperienze tra i due movimenti dei giovani imprenditori, con l’obiettivo di attivare un flusso informativo continuo e vicendevole e trovare ambiti di collaborazione e di promozione di progetti e iniziative comuni”, dichiara la presidente Ambra Michela. “E’ stata una bellissima esperienza – ha aggiunto - che speriamo di potere ripetere al più presto con altri colleghi imprenditori e che funga da apripista per nuovi appuntamenti dello stesso tenore”.