Attualità
Musica

The Jab un altro successo per il duo eporediese

Sono i vincitori assoluti del Festival Musicultura 2021

Attualità Ivrea, 08 Luglio 2021 ore 13:21

The Jab un altro successo per il duo eporediese: sono i vincitori assoluti del Festival Musicultura

The Jab

I vincitori assoluti del   Festival Musicultura  sono i The Jab, il duo composto da Alessandro De Santis e Mario Francese di Ivrea. Con il loro ultimo singolo «Giovani favolosi» (Taiga/Warner Music Italy), una canzone dalla fluidità coinvolgente, hanno conquistato la giuria del prestigioso concorso allo Sferisterio di Macerata, dedicato alle espressioni artistiche della canzone popolare e d’autore (nel video l'esibizione, Video Credits di Musicultura).

Giovani favolosi

Prodotto da Dade (Davide Pavanello) e mixato da Gigi Barocco, «Giovani Favolosi» è un manifesto della poetica e dell’immaginario del duo eporediese: «La doppia faccia dell’essere giovani, la coesistenza della pulsione fanciullesca, giocosa e sfacciata con la sua controparte più cupa, guidata dal senso di incapacità a trovare un proprio posto nel mondo». In linea con l’evoluzione del suono dei The Jab e grazie al «tocco magico» del musicista e produttore Dade (Linea 77, Margherita Vicario, Salmo), il brano prende la direzione di uno sfrontato electro-pop che unisce ai canoni classici del pezzo «da ballare» una serie di elementi spiazzanti con scenari inconsueti e in apparente contrasto.

La vittoria

«Dedichiamo questa vittoria a Michele Merlo e a tutti i suoi cari. Con lui condividevamo parte del nostro percorso di crescita artistica, e soprattutto avevamo un obbiettivo in comune. Non abbiamo mai avuto il modo di conoscerci di persona, ma le parole scambiate per messaggio ci avevano avvicinati a lui come persone, prima ancora che artisti», hann detto Alessandro De Santis e Mario Francese commentando il prestigioso riconoscimento.

Una carriera in ascesa

Dopo un esordio nei locali e nei festival in Piemonte, nel 2016 i The Jab hanno pubblicato «Regina», loro primo singolo che porta la band alla vittoria del LigaRockParkContest e alla conseguente apertura del concerto di Luciano Ligabue al parco di Monza (Liga Rock Park). A settembre 2017 si aggiudicano un posto nella scuola di Amici di Maria De Filippi. Dopo l’esperienza televisiva, pubblicano i singoli «Costenzo», «Vaniglia» e «Lei». A marzo 2019 aprono il concerto di Irama al Teatro della Concordia di Venaria Reale e a luglio dello stesso anno pubblicano il disco d’esordio «Tutti Manifesti». L’album riceve numerosi consensi e, pur senza avere né un’etichetta, né promozione, supera i 2 milioni di streaming su Spotify. Il 2020 dei The Jab si apre con l’esperienza a Spaghetti Unplugged che li porta a suonare in un mini tour a Roma, Bologna e Milano. Nello stesso anno, il brano «Birkenau» viene scelto nella colonna sonora del docufilm «La vera storia di Lidia Maksymowicz», andato in onda su Rai Storia. A metà 2020 incontrano il musicista e produttore Dade per lavorare a Giovani Favolosi.