Attualità
salerano

Un pettorale sospeso per correre alla Salerun

L'evento per sostenere l'hospice e l’associazione Casainsieme

Un pettorale sospeso per correre alla Salerun
Attualità Ivrea, 04 Novembre 2021 ore 14:19

Un pettorale sospeso per correre alla Salerun domenica prossima, 7 novembre.

Un pettorale sospeso

Un’edizione quella della Salerun 2021, domenica  novembre a Salerano, che per la prima volta parla di  un pettorale sospeso. Non sarà  solo la “gara podistica” che dal 2012 invade le nostre strade , ma un vero e proprio inno alla solidarietà attraverso la disciplina sportiva della corsa. Un evento nell’evento, la Salerun 2021, una gara nella gara dove  gli atleti e le diverse imprese che ci sosterranno,  saranno i veri protagonisti di questa manifestazione. Ben 27 imprese sponsor.

La Salerun

"La gara di solidarietà è un appuntamento al quale l’Amministrazione di Salerano  tiene moltissimo - come spiega la prima cittadina Tea Enrico -  è l’edizione che per noi significa rafforzare il connubio che ci sta molto a cuore: quello tra sport,  solidarietà, gentilezza e uguaglianza. Il lavoro della nostra Amministrazione  è stato fatto sostanzialmente  a favore dell’Associazione di volontariato senza fini di lucro Casainsieme, fondata con lo scopo di assistere persone nella  fase del fine vita,  in un ambiente familiare, l’Hospice  realizzato  a villa Sclopis".

Casa Insieme

A partire dalla sua nascita, l’Associazione ha da subito voluto integrarsi con il territorio e la comunità locale, avviando progetti a scopo benefico per il sostegno delle proprie attività, ma anche ai fini della valorizzazione del capitale locale: umano e materiale. Ed è proprio in questa prospettiva che la nostra iniziativa “SaleRun” viene organizzata. "La nostra corsa è la dimostrazione di quanto tutto il nostro territorio sia sensibile ai temi della solidarietà. La testimonianza dell’elevata partecipazione di atleti negli scorsi anni,  ci conferma che lo sport rappresenta un luogo di incontro e aggregazione che risulta ancor più vincente se legato ai valori come quelli che sono sempre stati dimostrati nei confronti dell’Associazione Casainsieme", aggiunge la sindaco.

Il programma

Domenica prossima  novembre si corre dunque la  Decima edizione della corsa podistica non competitiva, su un percorso di 9 chilometri con due partenze: alle ore 9,30 per i ragazzi dell’Associazione Specialmente; partenza  alle ore 10,00 dal parco giochi  di Salerano; avrà luogo in qualsiasi condizione metereologica.  Ci si può iscrivere alla corsa a partire dai 14 anni compiuti alla data della manifestazione. Per i minorenni è necessaria autorizzazione da parte di un genitore, da sottoscrivere in fase di iscrizione. Sarà possibile iscriversi alla Salerun – decima edizione, presso: Gymmy Sport – Via Circonvallazione Ivrea  (fino alle ore 12,00 del 6 novembre 2021); il giorno della gara – dalle ore 7,30 alle 9,30  presso il salone pluriuso di Salerano – Piazza Unità d’Italia (casetta acqua Smat). Quota di iscrizione: € 15,00 in parte devoluti all’Associazione Casainsieme di Salerano Canavese. Servizi Compresi nell’iscrizione: Maglietta Salerun – Pettorale di gara; Ristoro finale; assistenza medica sull’intero percorso; Pranzo ( per chi lo desidera ed è obbligatoria la prenotazione entro le ore 9,30 del giorno della gara.