Attualità
Ricorrenze

Un racconto per non perdere la Memoria

Sarà anche aperto il rifugio  antiaereo utilizzato durante la Seconda Guerra Mondiale

Un racconto per non perdere la Memoria
Attualità Ivrea, 22 Gennaio 2022 ore 10:11

Un racconto per non perdere la Memoria

Un racconto

Con Un racconto per non perdere la Memoria l'Anpi di Ivrea e il liceo Gramsci di Ivrea celebrano sabato, 29 Gennaio, la ricorrenza storica. Lo scritto è incentrato sul lager di Treblinka, uno dei campi di sterminio durante l'Olocausto. Quello di   Treblinka fu costruito nell'ambito dell'Operazione Reinhard ideata dal fanatico nazista Reinhard Heydrich allora governatore del Protettorato di Boemia e Moravia, per attuare la Soluzione finale del problema ebraico decisa da Hitler all'inizio del 1942.

Il rifugio antiaereo di Ivrea

Sempre sabato, 29 gennaio, dalle 15 alle 17 sarà anche aperto il rifugio  sotterraneo utilizzato durante la Seconda Guerra Mondiale come rifugio antiaereo. L’ingresso si trova sul lato destro del monumento a Camillo Olivetti, accanto alla cascata.  Si potrà accedere esibendo il Green Pass nel rispetto delle norme antiCovid-19.

Il commento

"Un modo per ricordare le vittime e i testimoni che il nazismo volle cancellare dalla storia e che riemergono nelle voci dei giovani studenti di oggi che non si arrendono all'odio e al razzismo, perché nessuna comunità è possibile se non partendo da ciò che non è possibile dimenticare".

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter