Attualità
valli di lanzo

Valli di Lanzo: "Per chi suona la campana", allevatori premiati

I premi in campane sono stati donati agli allevatori nel corso della giornata

Valli di Lanzo: "Per chi suona la campana", allevatori premiati
Attualità Lanzo e valli, 29 Ottobre 2022 ore 13:44

Valli di Lanzo: "Per chi suona la campana", allevatori premiati

Gli allevatori premiati

Mentre continuano i festeggiamenti per le Regine che si sono sfidate domenica 16 ottobre alla località Trambié per il 42° Confronto esposizione delle regine delle Valli di Lanzo a cura dell’Associazione J’Amis d’le reines d’le Val ad Lans, riportiamo di seguito i premi in campane che sono stati donati agli allevatori nel corso della giornata. Una campana offerta dal Comune di Cantoira a sorteggio tra gli allevatori di Cantoira è andata a Cristian Turinetti e una tra tutti gli altri a Bruno Vottero Reis di Lanzo. La campana offerta dalla Association Regionale Amis des bataille de reines della Valle d’Aosta rappresentata da Edy Viarin, Enzo e Gilberto Marcoz è stata attribuita alla più combattiva delle manze Cucù di Bruno Teppati Gac di Mezzenile.

La  campana offerta dal sindaco di Cantoira Franca Vivenza è stata assegnata  alla più combattiva delle manzette Ruby dei F.lli Aimone di San Francesco. Seguono poi le campane offerte alle Reines vincitrici: 1° premio della 1 categoria offerto dalla Famiglia Ignazio Losero di Cantoira a ricordo di Marco.  Per 1° premio della 2 categoria  rodone offerto da Coldiretti Torino e Ciriè; il 1° premio della 3 categoria rodone offerto da Cia delle Alpi; per il 1° premio della 4 categoria rodone offerto dall’Albergo Ristorante Cantoira di Francesco Ala; per il 1° premio della 5 categoria campana offerto da Comune Pro Loco e Comitato Groscavallo. E ancora campana premana da Dario Consol di Wolfsystem costruzioni per agricoltura e zootecnia e campana premana offerto dalla Famiglia Anna di Traves a ricordo di Valter.

Sorteggiati tra gli allevatori dal Comune di Chialamberto sacchi di farina polenta e fioccato. La Pro Loco di Cantoira ha  preparato polenta e spezzatino e la banda musicale di Cantoira diretta dal maestro Aldo Berta ha accolto il folto pubblico nel nuovo campo allestito nell’area del Trambie, mentre Toni Aimone è stato lo speaker della giornata dando il via alla manifestazione. Il sindaco di Cantoira ha portato il saluto anche a nome dei sindaci di Ala di Stura, Chialamberto e Groscavallo e delle Associazioni presenti.

Per la sottoscrizione degli allevatori i premi da ritirare entro il 16 novembre presso il Nuovo Look sono i numeri:  60-456-506-507-567-769-1231-1245-1293- 1504- 1714- 1815 - 2774 - 2796. Per il ritiro telefonare allo 0123-585542 o al 348/6717521.

Seguici sui nostri canali