Cronaca

A 102 anni si è spento Nicola Faletti, il Don Bosco del Canavese

E' stato un vero e proprio punto di riferimento per tantissimi fedeli del territorio.

A 102 anni si è spento Nicola Faletti, il Don Bosco del Canavese
Cronaca Rivarolo, 03 Gennaio 2020 ore 11:54

A 102 anni si è spento Nicola Faletti, il Don Bosco del Canavese. Funerali martedì a Ivrea.

A 102 anni si è spento Nicola Faletti, il Don Bosco del Canavese

Il Canavese è in lutto. E' di questa mattina la notizia della morte, all'età di 102 anni, di don Nicola Faletti, considerato da molti il Don Bosco del nostro territorio. Pastore amato ed apprezzato da tutti, è stato per diverso tempo punto di riferimento degli istituti salesiani di San Benigno e Cuorgnè.

Nel 2014 la cittadinanza onoraria di Cuorgnè

Originario di San Raffaele Cimena, dove era nato nel 1917, fu ordinato sacerdote il 2 luglio 1944. E' stato nella sua lunga vita insegnante, animatore, organizzatore di varie attività artistiche e culturali. E' stato ministro parrocchiale a Villa Castelnuovo per circa 3 decenni, mentre per 50 anni ha prestato servizio sacerdotale come cappellano presso la casa salesiana Maria Luisa Vaschetti a Castelnuovo Nigra, oltre che essere un vero punto di riferimento per la parrocchia di Cuorgnè.

Lunedì il rosario, mentre martedì i funerali

L'ultimo saluto a don Nicola Faletti è in programma per l'inizio di settimana prossima. Il Santo Rosario si terrà nella serata di lunedì 6 gennaio, a partire dalle ore 20,30, presso l'istituto salesiano Don Cagliero di Ivrea dove era ospite. Invece le esequie si terranno martedì 7 gennaio, dalle ore 10, presso il Duomo d'Ivrea.

AGGIORNAMENTO: Funerali di don Nicola Faletti, cambiano giorno e luogo