Cronaca
Le nostre montagne provano a rifiorire

A Ceresole record di iscritti allo sci di fondo. E lunedì riapre l'Alpe Cialma

Dopo lo stop per colpa della pandemia nelle ultime settimane c'è tanta voglia da parte di giovani e adulti di sciare in sicurezza in Valle Orco.

A Ceresole record di iscritti allo sci di fondo. E lunedì riapre l'Alpe Cialma
Cronaca Alto Canavese, 13 Febbraio 2021 ore 00:16

C'è voglia di stare in montagna e fare sport all'aria aperta. A Ceresole record di iscritti allo sci di fondo. E lunedì riapre l'Alpe Cialma.

A Ceresole record di iscritti allo sci di fondo. E lunedì riapre l'Alpe Cialma

Sarà la grande voglia di stare all’aria aperta e finalmente di uscire dopo settimane di sacrifici, nel nome della sicurezza sanitaria. Sta di fatto che l’iniziativa dello Sci Club Levanna dedicata allo sci di fondo sta ottenendo dei risultati esaltanti. I corsi per i più giovani che il sodalizio ceresolino ha organizzato in questo particolare inverno, segnato nuovamente dalla presenza del Covid-19, sono andati ben oltre le più rosee aspettative, con un boom di iscrizioni che indubbiamente fa piacere al direttivo della realtà valligiana.

Ben trentasette i giovani al via delle lezioni

«Siamo addirittura riusciti ad organizzare per la prima volta le lezioni dedicate alla categoria Cuccioli - spiega il presidente Flavio Manavello - con impegnati 6 bimbi tra i 4 ed i 5 anni. Se poi aggiungiamo gli iscritti ai due corsi base ed ai due corsi avanzati, arriviamo addirittura a toccare quota 37, cosa mai accaduta in tanti anni di impegno costante». Senza dubbio il periodo storico che stiamo vivendo una mano l’ha data: «Penso che questi mesi chiusi in casa abbiano davvero fatto venir voglia a famiglie e ragazzini di praticare un po’ di sano sport all’aria aperta - aggiunge Mavanello - Va detto che dietro a questi corsi c’è un grande lavoro da parte nostra, perché naturalmente abbiamo dovuto fare in modo di prevedere distanziamenti, evitare possibili assembramenti e garantire la massima sicurezza per tutti. Insomma, ci siamo dati da fare parecchio, ma non possiamo che essere soddisfatti di quanto stiamo raccogliendo».

Si scia per tre giorni invece a Locana

Buone notizie sul fronte dello sport montano anche per la disciplina dello sci alpino. Infatti, a partire dal 15 febbraio, sempre naturalmente in regime di sicurezza e con tutti gli accorgimenti dovuti ai protocolli governativi, si potrà a sciare anche in Valle Orco e più precisamente all'Alpe Cialma di Locana. Dalle ore 9 alle 16.30, infatti, l'impianto aprirà agli appassionati a partire dalle ore 9 e sino alle 15. Sarà attivo anche il tapis roulant, l'affitto degli sci, la terrazza panoramica ed il servizio di bar ristorante. Per maggiori informazioni è possibile contattare il 348-0848790, oppure il 339-4234019.

5 foto Sfoglia la gallery