Acqua del sindaco a Fiano cambia gestione e luogo

Il nuovo impianto sarà installato e gestito da Smat.

Acqua del sindaco a Fiano cambia gestione e luogo
Lanzo e valli, 18 Agosto 2018 ore 13:38

A Fiano si sposta la fontanella dell'acqua del sindaco. Il nuovo manufatto sarà installato dietro alla stazione dei carabinieri di via Roma. Cambia anche il gestore.

Acqua del sindaco, concessione scaduta

Il problema si è posto a giugno. In occasione della sostituzione del contatore della luce. Si piazza Ottavio Borla. Il contratto di concessione con la Drink Sistem era scaduto da mesi. Nel frattempo nessuna richiesta di rinnovo è stata inoltrata. Quindi si è deciso di cambiare gestore. Non rinnovando con la precedente ditta. La struttura era stata posizionata nel 2011 dall'Amministrazione Filippini. Successivamente è stata installata la telecamera sul piazzale. Anche per sorvegliare l'erogatore dell'acqua.

Nuovo affido a Smat

Dopo sette anni si sono scoperti costi di gestione elevati. Questi riguardano l'energia elettrica. Ma anche la fornitura dell'acqua. Gli uffici comunali hanno cercato un'alternativa. Subito individuata nella Smat (Società Metropolitana Acque Torinesi,ndr). La società è pronta a prendersi in carico la posa dell'impianto, l'installazione e la gestione. Inoltre l'acqua naturale è gratuita. Fatto non banale per l'utenza. Aggiunge il vicesindaco Rosaria Rita Sforza: “Il risparmio per il palazzo municipale è di alcune migliaia di euro. E' un vantaggio per tutti”. La fontana sarà posta nell'area delle scuole. Dietro alla stazione dei carabinieri.