Menu
Cerca
Predisposti presidi e vigilanza

Ad Ivrea implementati i trasporti per il rientro in sicurezza a scuola

Tutte le parti coinvolte hanno lavorato per organizzare il servizio dopo il rientro dei ragazzi.

Ad Ivrea implementati i trasporti per il rientro in sicurezza a scuola
Cronaca Ivrea, 23 Gennaio 2021 ore 14:57

Con il ritorno degli alunni in classe ci si è attivati affinché il servizio fosse adeguato. Ad Ivrea implementati i trasporti per il rientro in sicurezza a scuola.

Ad Ivrea implementati i trasporti per il rientro in sicurezza a scuola

Con il ritorno di una parte degli studenti a scuola, in particolare quelle superiori, gli enti preposti hanno preso in considerazione ogni aspetto legato alla sicurezza degli studenti, ad iniziare dai trasporti, potenziati in ogni provincia del Piemonte. Il Piano, frutto di un intenso lavoro di squadra, ha analizzato le complesse problematiche organizzative delle scuole e quelle delle aziende di trasporto con l’obiettivo di consentire la ripresa della didattica in aula al maggior numero di studenti possibile e in condizioni di massima sicurezza. Anche ad Ivrea si è lavorato appunto per far sì che tutto funzioni al meglio.

Dal Municipio della città dalla rosse torri fanno sapere che è stato studiato un piano il più possibile adeguato. “Nell’area del Movicentro e alla fermata davanti all’IIS “Olivetti” in Viale Liberazione (colle Bellavista), individuate come aree che presentano maggiori criticità per il numero di studenti presenti, è stato previsto un presidio da parte dei volontari della Protezione Civile. La Polizia Municipale, oltre ad assicurare come di norma il presidio davanti alle scuole elementari cittadine ubicate lungo le strade a maggior traffico, con le proprie pattuglie garantisce la vigilanza dinamica sul territorio, sia per quanto riguarda le aree presidiate dai volontari, che le altre ove sono presenti fermate del trasporto pubblico locale”.

Le parole dell’Assesore Balzola

Sull’argomento c’è l’intervento di Giuliano Balzola, Assessore alla mobilità della Città d’Ivrea. “È stata una settimana intensa quella scorsa, con tavoli coordinati dalla Prefettura con gli enti per verificare ed individuare le criticità e relative manovre correttive. Nello specifico del nostro comune, l’analisi ha individuato i punti Movicentro, dove c’è appunto l’attestazione di scambio gomma/ferro, Corso Nigra ed il terminal bus di via Liberazione (Itis) per il quale abbiamo messo a disposizione un servizio di presidio in fase di uscita scolastica da parte dei volontari della Protezione Civile, coordinati dal comando di Polizia locale. Gli istituti, dalla loro parte – aggiunge ancora – si sono impegnati alla corretta diffusione del vademecum distribuito dalle Prefetture, mentre i vettori delle autolinee hanno rinforzato corse. Un lavoro sinergico, che ha permesso come abbiamo potuto riscontrare, un corretto e sicuro rientro alle attività didattiche in presenza”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli