Cronaca

Adolescenti annoiati devastano reparto dei malati di cancro

Episodio sconcertante accaduto in Piemonte: i vandali erano appena usciti da una discoteca.

Adolescenti annoiati devastano reparto dei malati di cancro
Cronaca 18 Dicembre 2018 ore 15:01

Adolescenti annoiati devastano reparto oncologia all’ospedale di Alba: una vicenda sconcertante finita con una denuncia ai carabinieri. Nei guai tre ragazzi, due dei quali minorenni. A raccontare i fatti i colleghi di Notizia Oggi.

Adolescenti annoiati devastano reparto ospedaliero

Un diciottenne e due amici minorenni sono stati denunciati dopo aver vandalizzato il reparto oncolgia all’ospedale di Alba. «Dopo una notte trascorsa in discoteca – riporta il sito nursetimes.org, specializzato in argomenti sanitari -, i tre avrebbero cercato un riparo per la notte dopo aver perso l’ultimo autobus disponibile per fare rientro a casa. Girovagando indisturbati per i corridoi, sarebbero riusciti a raggiungere il reparto di oncologia. I tre hanno iniziato a fare baldoria urlando per i corridoi del reparto e devastando la sala di attesa. Ad avere la peggio sono stati i bagni dedicati ai degenti e la sala d’attesa presente in corsia. Tutte le decorazioni natalizie sono state rimosse ed i pavimenti del reparto sono stati imbrattati con alcune bombolette spray».

I carabinieri li hanno beccati a casa

I carabinieri sono riusciti a identificare i teppisti e ad andarli a prenderli nelle loro abitazioni. Avrebbero detto di aver agito soprattutto per noia. Sono stati denunciati per danneggiamenti.