Aido: cambio della guardia

Matteo Iacovelli lascia la presidenza dell'associazione di Caselle.

Aido: cambio della guardia
Torino, 17 Gennaio 2020 ore 08:13

Aido: cambio della guardia.  Matteo Iacovelli (nella foto con l’assessore Santoro)  lascia la presidenza dell’Aido di Caselle. Sabato 18 gennaio è stata convocata l’assemblea per il rinnovo del direttivo.

Aido: cambio della guardia

Per anni  Matteo Iacovelli ha rappresentato l’Associazione Italiana Donatori del Sangue a Caselle. Quindi sabato 18 ci sarà un passaggio epocale. Il ritrovo è alle 9.30 nell’oratorio “San Luigi” di piazza Boschiassi. Dichiara il presidente uscente: “Ho 78 anni e gli acciacchi dell’età si fanno sentire. Bisogna avere coraggio di fare un passo indietro. Intendo lasciare le redini ai giovani che porteranno nuove idee nel gruppo”.

Cambio della guardia

Al vertice della compagine sarà nominata una ventenne. La ragazza abita a Caselle. Continua Iacovelli: “ Non sveliamo il nome perché lo ufficializzeremo solo sabato mattina. In ogni caso la giovane svolge volontariato presso il comitato di Croce Rossa di Leini. Speriamo che anche altri giovani rispondano all’appello per mandare avanti questa realtà aggregativa”

Realtà poco conosciuta

Gli iscritti all’Aido sono centinaia in tutta Italia. Nonostante ciò la loro è una presenza poco conosciuta. Chi aderisce a questa compagine accetta di farsi prelevare gli organi in caso di morte cerebrale. Negli ultimi anni sono cresciute le adesioni perché le Amministrazioni hanno dato la possibilità ai propri residenti d’esprimere questa volontà al momento del rinnovo della carta d’identità.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve