Menu
Cerca

Alla guida del Rotary Club c’è Giovanni Reviglio

Cambio della guardia per l'ente "Ciriè-Valli di Lanzo"

Alla guida del Rotary Club c’è Giovanni Reviglio
25 Luglio 2017 ore 19:06

Cambio della guardia per l’ente “Ciriè-Valli di Lanzo”

CIRIE’. Martedì 4 luglio si è svolta presso il Jet Hotel di Caselle la serata del Passaggio delle Consegne del Rotary Club Ciriè Valli di Lanzo, che segna la fine dell’anno rotariano e l’inizio del successivo. Ha terminato il suo incarico Luca Chiadò Piat, Primario del Reparto di Oculistica dell’ASL TO 4, lasciando il posto a Giovanni Reviglio, molto noto a Ciriè in quanto titolare dell’omonima enoteca. Il primo ha sintetizzato i progetti realizzati nel corso dell’anno, con il coinvolgimento dei soci in varie iniziative, lo sviluppo del tema “Sport e salute” e un’attenzione particolare all’educazione dei giovani (“Non fate il loro gioco”, per la prevenzione della ludopatia, “Rotariani per un giorno” per stimolare l’interesse degli allievi delle scuole superiori in progetti per il territorio, il Torneo di Scacchi per le scuole primarie di secondo grado). Il secondo ha tracciato il programma dell’anno a venire, dedicato a sviluppare temi che riguardano il territorio (cultura, musica, arte, teatro, letteratura, oltre naturalmente alla valorizzazione delle risorse eno-gastronomiche, che rappresentano il campo della sua competenza specifica), salvaguardando e diffondendo l’immagine del Rotary con la presenza nelle varie manifestazioni attraverso le attività e la collaborazione attiva dei soci. E’ stato salutato l’ingresso di un nuovo socio, Raffaele Pascali, esperto di informatica. Contemporaneamente si è svolto il passaggio delle consegne del Rotaract Torino Valli di Lanzo, il club satellite dei giovani, tra Andrea Persichella, presidente uscente, e Marta Benzo. Con l’occasione sono entrati quattro nuovi giovani soci, che vanno ad arricchire il club di forze fresche, vogliose di cimentarsi con questo nuovo impegno: Lorenzo Barberis, Gianluca Baima, Giorgia Taramino, Giorgia Balbo Mossetto. E’ stato anche dedicato uno spazio allo scambio giovani, che rappresenta una delle attività internazionali del Rotary, finalizzata alla diffusione delle conoscenze e delle relazioni tra giovani di nazionalità diverse di tutto il mondo, prendendo spunto dalla partenza di due giovani per il Wisconsin e per il Brasile. Una serata intensa, ricca di interesse e di emozioni.