Allerta meteo a Ceres nei giorni scorsi, il sindaco ringrazia la protezione civile

Davide Eboli: «Ringrazio tutti perchè tutto viene svolto sempre volontariamente senza alcun contributo».

Allerta meteo a Ceres nei giorni scorsi, il sindaco ringrazia la protezione civile
Lanzo e valli, 01 Novembre 2019 ore 15:00

Il sindaco di Ceres ringrazia i volontari della protezione civile comunale per quanto fatto nei giorni scorsi durante l’allerta meteo.

Allerta meteo a Ceres nei giorni scorsi

Nei giorni da lunedì 21 a giovedì 24 ottobre di allerta meteo, i volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile con il cantoniere comunale e la Polizia municipale hanno svolto attività di prevenzione e vigilanza su tutto il territorio comunale ceresino. E i volontari in diverse località, sono intervenuti nella pulizia di fossi, tombini e caditoie della raccolta delle acque piovane.

Il ringraziamento del sindaco

Per il lavoro svolto, si congratula con tutti loro il sindaco Davide Eboli: «Devo ringraziare il nostro ispettore di Polizia Municipale Germano Torreno e la Protezione Civile che prima che cominciasse a piovere sono intervenuti, precedentemente per pulire i fossi, le cunette dalle foglie e le criticità dal territorio, liberando le gronde di acciaio a monte delle frazioni come a Voragno, lungo il versante, che recuperano le acque e le portano nel Rio Villa. Ringrazio in particolare Attilio Benedetto tra i volontari e tutto il gruppo, per la disponibilità che hanno sempre in queste situazioni e spero che la gente questo lo veda, perché tutto viene svolto sempre volontariamente senza alcun contributo»

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità