Ambiente

Area sfalci riapre con nuove modalità organizzative

L’utilizzo dell’area sarà riservata ai cittadini di Agliè e sarà gratuita per chi ne usufruirà in via diretta per un totale di 10 conferimenti annui. Per gli addetti ai lavori è prevista invece la pesatura ed il pagamento di un corrispettivo

Area sfalci riapre con nuove modalità organizzative
Cronaca Alto Canavese, 24 Aprile 2021 ore 12:48

Area sfalci riapre con nuove modalità organizzative ad Agliè.

Area sfalci

Dopo un periodo di chiusura dovuto a necessità di svuotamento e riorganizzazione del sito, dal mese di marzo scorso è stata riaperta l’area sfalci nel Comune di Agliè. Così il Consigliere all’Ambiente Valeria Martinetto: “Nel mese scorso è stata allestita la nuova area sfalci, in medesimo sito della precedente, ma con soluzioni organizzative e logistiche diverse, in seguito anche all’approvazione di un Regolamento comunale ad hoc e alla stipula di una convenzione con l’Associazione Nazionale Giacche Verdi per il controllo degli accessi. Siamo soddisfatti, in quanto le soluzioni trovate, anche grazie all’installazione di un sistema di videosorveglianza, hanno consentito di regolamentare al meglio il servizio, scongiurando gli abbandoni incontrollati. L’area è accessibile in orari prestabiliti e l’accesso è riservato ai cittadini residenti o aventi immobili in proprietà nel comune di Agliè, oppure alle aziende specializzate, ma con le limitazioni specificate nel regolamento (disponibile sul sito internet del comune). Per i privati cittadini, entro certi limiti, il servizio è gratuito, certi di poter andare incontro alle esigenze delle famiglie”.

La chiusura in passato

“La chiusura del sito dell’autunno scorso” sostiene il Sindaco Marco Succio “si è resa necessaria per porre fine ad un lungo periodo di utilizzo indiscriminato che, complice la difficoltà di controllo, aveva comportato l’accumulo di un grosso quantitativo di sfalci. Dopo la pulizia dell’area si è quindi optato per una gestione totalmente diversa, con un’apertura limitata nel tempo e soprattutto con un controllo della gestione che prevede la presenza di guardie volontarie nei momenti di apertura e di un efficace sistema di videosorveglianza nei momenti di chiusura con cui si possa individuare e sanzionare (cosa peraltro già accaduta) coloro che non rispettano le regole di utilizzo del servizio".

I ringraziamenti del sindaco

"Oltre al Consigliere Valeria Martinetto, che ha seguito la stesura del nuovo regolamento, tengo a ringraziare il Vicesindaco Gianni Roscio ed il Consigliere Gianni Zucco per l’attività di coordinamento nella gestione dell’area che, dopo lo svuotamento, ha previsto la posa delle recinzioni, di un cancello e di un contatore a servizio del modulo prefabbricato che gli addetti potranno utilizzare come piccolo ufficio di supporto. Ringrazio infine le Giacche Verdi, con cui si sono consolidati i presupposti per il proseguimento di una già proficua collaborazione, finalizzata come sempre a dare il miglior servizio possibile ai cittadini alladiesi”, ha concluso Succio.

Gli orari

L’utilizzo dell’area sarà riservata ai cittadini di Agliè e sarà gratuita per chi ne usufruirà in via diretta per un totale di 10 conferimenti annui. Per gli addetti ai lavori è prevista invece la pesatura ed il pagamento di un corrispettivo. L’apertura nel periodo dell’ora solare (invernale) sarà la seguente:  Mercoledì 8,30 – 12,30;  Sabato 8,30 – 12,30. L’apertura nel periodo dell’ora legale (estivo) sarà la seguente:  Mercoledì 8,30 – 12,30;  Sabato 8,30 – 12,30 e 14,30 – 18,30. Il regolamento completo è visionabile sul sito del Comune di Agliè.