Cronaca

Assalto a portavalori caccia ai rapinatori armati di kalashnikov

Poco prima delle 11 è stata riaperta l'autostrada A5, solamente in direzione Torino.

Assalto a portavalori caccia ai rapinatori armati di kalashnikov
Cronaca Rivarolo, 01 Marzo 2018 ore 11:23

Assalto a portavalori sull'autostrada Torino-Aosta, sono in corso le indagini delle Forze dell'ordine sulla rapina fallita di questa mattina: è caccia ai malviventi autori del blitz.

Assalto a portavalori sulla A5

Le Forze dell'ordine sono infatti sulle tracce dei rapinatori dell'assalto a portavalori andato in scena questa mattina sull'autostrada Torino-Aosta. Il blitz è quindi avvenuto intorno alle ore 7, all'altezza dello svincolo di Volpiano. I malviventi erano armati di kalashnikov. Hanno arrestato la corsa del blindato della "All system" piazzando delle catene chiodate lungo la carreggiata. Almeno cinque i rapinatori che sono entrati in azione sulla A5. Oltre al furgone sono finite in panne con le gomme a terra a causa dei chiodi anche altre vetture in transito in quel tratto di autostrada.

Rapina fallita

Il bilndato finito nel mirino dei rapinatori stava viaggiando in direzione di Aosta. Molto probabilmente era diretto ad alcuni istituti di credito della nostra zona. L'assalto a portavalori tuttavia è fallito. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i malviventi avrebbero danneggiato il furgone, inaggiando uno scontro a fuoco con le guardie presenti sul blindato. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. I rapinatori sono fuggiti a mani vuote.

Caccia ai malviventi

Gli autori dell'assalto a portavalori sono quindi saliti a bordo di due autovetture.  Le macchine utilizzate per la rapina sono infatti state trovate dalla Polizia stradale abbandonate dopo quanlche chilometro. Non lontanto dal casello di San Giorgio Canavese. Probabilmente i rapinatori sono passati a piedi attraverso i campi della zona. Per abbandonare l'autostrada e far perdere le proprie tracce. Sul posto sono intervenuti la polizia stradale e i carabinieri della compagnia di Chivasso. Poco prima delle 11 è stata riaperta l'autostrada a5, direzione Torino.