Menu
Cerca
Ciriacese

Attenti alle truffe: i veri clown di corsia si riconoscono dal sorriso non dalle offerte

Diverse segnalazioni davanti ai minimarket della zona.

Attenti alle truffe: i veri clown di corsia si riconoscono dal sorriso non dalle offerte
Cronaca Lanzo e valli, 05 Marzo 2021 ore 08:53

Attenti alle truffe: i veri clown di corsia si riconoscono dal sorriso non dalle offerte. Accade davanti ai minimarket del Ciriacese e di Lanzo Torinese.

Nei piccoli supermercati

Attenzione ai ragazzi che girano per i piccoli supermercati con i sacchetti per le offerte. Sicuramente si tratta di una truffa. L’ultima trovata ha fatto molto discutere in alcuni paesi nei dintorni di Lanzo Torinese, dove solitamente sostano soggetti che si spacciano per “clown di corsia”. Parecchi sono stati i commenti al di fuori dei centri commerciali e le segnalazioni tanto che, alcuni giorni fa, queste sono arrivate anche al gruppo dei “Wolontari Clown” (Foto pre Covid 19).

Fondi con il 5 mille

Erika Novello, referente della compagine, smentisce categoricamente: “Davanti ai supermercati c’è gente che si spaccia per i clown di corsia e chiede soldi. Ma non siamo noi. I fondi li ricaviamo dal 5 per mille e dalle offerte libere che riceviamo nelle manifestazioni a cui aderiamo”. Queste  persone dovrebbero anche dimostrare d’appartenere alla compagine, mostrando il tesserino.

Attenti al raggiro

L’auspicio è che la gente presti attenzione e non caschi nel raggiro… Conclude Erika Novello: “Essendo volontari, non prendiamo offerte in servizio. ️I veri clown di corsia si riconoscono dal sorriso sotto il naso rosso, non dalla cassetta delle offerte…”. Chi incontrasse questi “personaggi” contatti immediatamente le forze dell’ordine per la loro identificazione.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli