Menu
Cerca
titolare esasperata

Barista apre per protesta in zona rossa

Tutte le persone identificate riceveranno il verbale presso il domicilio.

Barista apre per protesta in zona rossa
Cronaca Torino, 12 Aprile 2021 ore 06:28

Bar la Torteria di Chivasso aperto in zona Rossa ed esplode la protesta. Sei pattuglie dei carabinieri e due della polizia municipale sono intervenute sul posto. Lo riportano i colleghi di Prima Chivasso.

Bar la Torteria Aperto

Bar la Torteria di Chivasso aperto in Zona Rossa. Come avvenuto già la scorso sabato erano presenti una ventina di avventori per Disobbedienza civile Spritz. Tra i clienti anche Barbara Squillace, capogruppo di minoranza del Comune di Rondissone. Tutte le persone identificate riceveranno il verbale presso il domicilio.

La protesta della titolare

Sul posto sono giunte sei pattuglie dei Carabinieri e due dei Vigili urbani di Chivasso. Alla vista delle forze dell’ordine la titolare del locale è uscita protestando contro le scelte del Governo e chiede alle forze dell’ordine di lasciare l’area.

Al suo fianco anche il fratello e molti clienti le stanno mostrando sostegno. Tra gli avventori c’è anche chi si rifiuta di fornite e propri documenti alle forze dell’ordine. Oltre un centinaio di persone di sono fermate per assistere a ciò che stava accadendo.