Cronaca

Bruciano materassi per protesta in cella

Il processo in Tribunale a Ivrea verso la sentenza.

Bruciano materassi per protesta in cella
Cronaca Ivrea, 19 Novembre 2017 ore 14:26

Bruciano materassi per protestare in cella

Bruciano materassi per protestare

Detenuti bruciano materassi per protestare contro il trasferimento e sono finiti a processo. E' successo 3 anni fa alle carceri di Ivrea e i due sono stati così accusati di danneggiamento. I due stavano scontando una pena per resistenza a pubblico ufficiale.

Le minacce

Oltre a dar fuoco ai materassi nella loro cella, i detenuti  avevano anche minacciato di farsi del male con delle lamette. Uno, inoltre, aveva seguito l’esempio degli altri detenuti il giorno successivo. L’uomo, infatti, aveva rotto alcune imposte ed aveva insultato le guardie.

Il processo verso la sentenza

L’avvocato difensore ha chiesto un rinvio per avere una relazione clinica dell’imputato, mentre l’altro legale ha ricordato come  l'altro invece ambisse soltanto ad avvicinarsi alla famiglia che viveva nella zona di Sanremo. L’udienza è stata rinviata per la discussione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter