Saturate le linee telefoniche

Buoni spesa 2020: il Comune d’Ivrea proroga sino al 14

A farne richiesta un solo compenente per famiglia.

Buoni spesa 2020: il Comune d’Ivrea proroga sino al 14
Cronaca Ivrea, 12 Dicembre 2020 ore 18:02

Contributo economico per chi ha bisogno. Buoni spesa 2020: il Comune d’Ivrea proroga sino al 14 dicembre.

Buoni spesa 2020: il Comune d’Ivrea proroga sino al 14

Il Comune di Ivrea ha deciso di prorogare  il periodo di richiesta dei buoni spesa. Questo in considerazione delle numerose richieste e la saturazione delle linee telefoniche che hanno caratterizzato i giorni scorsi. C’è, perciò, tempo sino a lunedì 14 dicembre, con orario che va dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.30.

Può chiederli un solo componente per famiglia

A farne richiesta un solo compenente per famiglia di quei nuclei che sono più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e quelli in stato di bisogno.
Per poter presentare la richiesta, in particolare, sono necessari i seguenti requisiti:  essere residenti nel Comune di Ivrea alla data del 30/11/2020 (requisito necessario anche per i componenti del nucleo familiare); – la somma del patrimonio mobiliare dei componenti del nucleo familiare residenti al 30/11/2020 (c/c bancari e postali, conti depositi, titoli, obbligazioni etc…) sia inferiore a 5.000 euro (cinquemila) alla data del 30/11/2020; la somma dei redditi e/o contributi economici ricevuti nel mese di ottobre e novembre 2020 dai componenti del nucleo familiare sia inferiore a 3000 euro (escluse le pensioni d’invalidità) sottratto l’eventuale spesa pagata nei mesi di ottobre e novembre 2020 per l’affitto (o il mutuo per l’acquisto o ristrutturazione) della prima casa.

Ecco il sito da consultare

Il Municipio epordiese, infine, rende noto che tutti i dettagli ed i numeri telefonici utili in caso di necessità possono essere reperiti al link https://www.comune.ivrea.to.it/index.php/notizie/2603buoni-spesa.html

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità