Menu
Cerca

Castellamonte ha celebrato la Festa di Liberazione insieme agli studenti

Questa mattina a Castellamonte si sono svolte le celebrazioni per il 72esimo anniversario della Liberazione d'Italia.

Castellamonte ha celebrato la Festa di Liberazione insieme agli studenti
21 Aprile 2017 ore 17:39

Questa mattina a Castellamonte si sono svolte le celebrazioni per il 72esimo anniversario della Liberazione d’Italia.

Questa mattina a Castellamonte si sono svolte le celebrazioni per il 72esimo anniversario della Liberazione d’Italia. Dopo la Santa Messa alla chiesa dei Santi Pietro e Paolo il corteo, accompagnato dalle note della Filarmonica locale, ha raggiunto piazza Vittorio Veneto, dove si sono tenuti l’alzabandiera, l’omaggio ai monumenti ai caduti. Il sindaco, Paolo Mascheroni, ha ricordato l’importanza di non dimenticare mai il sacrificio compiuto da chi ha lottato per la pace, la libertà e la democrazia. All’iniziativa hanno partecipato anche i giovani studenti delle scuole della direzione didattica “Amedeo Cognengo” di Castellamonte. Alle 11, organizzato dall’Anpi, al centro congressi Martinetti le classi quarte del Liceo Artistico Statale Felice Faccio hanno incontrato il partigiano Ettore Giacoletto “Rabain”. Nel corso della mattinata il dirigente scoalstico, Federico Morgando, ha illustrato ad allievi e professori la ristampa del volume “lettere dal carcere” scritte dal comandante partigiano Walter Fillak, trucidato dai nazifascisti a Cuorgnè nel febbraio 1945.