Furti

Chiese del territorio razziate da Balangero a Ciriè | FOTO

24enne nomade denunciato.

Chiese del territorio razziate da Balangero a Ciriè | FOTO
Ciriè, 27 Ottobre 2020 ore 09:54

Chiese del territorio razziate da Balangero a Ciriè. Ma alla fine la tenacia dei carabinieri della Stazione di Mathi guidata dal luogotenente Mario Mura ha dato i suoi frutti.

Chiese del territorio razziate da Balangero a Ciriè

E’ stato denunciato Cristian Vasic, 24 anni, nomade serbo, domiciliato nel campo nomadi di strada Aeroporto. Ad incastrarlo le immagini delle telecamere sistemate nella chiesa parrocchiale di San Vincenzo di Nole.
Venerdì scorso, 23 ottobre, alle 12.30, il giovane è stato bloccato dopo che aveva rubato una busta contenente 200 euro in contanti, offerte devolute dai fedeli e custoditi all’interno della sacrestia.

Un curriculum di tutto rispetto

Nonostante la giovane età il nomade, già con una ventina di denunce a carico, sarebbe l’autore di altri furti avvenuti nelle chiese del territorio: come quello alla Consolata di Balangero (rubati tappeti di pregio) e di Ciriè ( forzate le casette delle offerte).
Il 24enne è stato denunciato in stato di libertà.

3 foto Sfoglia la gallery
Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità