A Cintano nasce Bacheca 2.0: gruppo social per informare i cittadini

Il gruppo «Bacheca 2.0» è attivo 24 ore su 24. Le informazioni saranno erogate in orari diurni, compatibilmente con eventuali comunicazioni di allerta o emergenza.

A Cintano nasce Bacheca 2.0: gruppo social per informare i cittadini
Rivarolo, 24 Luglio 2019 ore 15:25

L’Amministrazione di Cintano, guidata dal sindaco, Daniela Contini, ha infatti attivato «Bacheca 2.0» per informare i cittadini residenti.

A Cintano nasce Bacheca 2.0

Il Comune di Cintano «sbarca» su Whatsapp: il popolare social network, presente con un’ app su tantissimi telefonini . L’Amministrazione, guidata dal sindaco, Daniela Contini, ha infatti attivato «Bacheca 2.0» per informare i cittadini residenti. Il gruppo-chat «Whatsapp» consentirà di ricevere news di interesse pubblico relative al territorio comunale. L’iscrizione e la partecipazione al servizio sono gratuite. Lo scopo è quello di restare informati sulle notizie che riguardano Cintano, sulle emergenze, ma anche di coinvolgere la collettività su iniziative e progetti.

Gruppo attivo h24

Il gruppo «Bacheca 2.0» è attivo a Cintano 24 ore su 24. Le informazioni saranno erogate in orari diurni, compatibilmente con eventuali comunicazioni di allerta o emergenza. In pochi giorni sono già stati tantissimi i cintanesi che hanno aderito alla chat. L’idea caldeggiata dalla giunta comunale nasce dalle maggiori potenzialità che il mondo social offre rispetto alle altre forme di comunicazione, soprattutto per la rapidità dei tempi.

Informare i cittadini

«Ci fa piacere che abbiano già aderito in moltissimi – spiega il sindaco Daniela Contini - È una formula con limitazioni in cui può scrivere unicamente l’amministratore. Gli altri membri possono soltanto leggere. In questo modo riusciremo ad informare in tempo reale tutti i cintanesi sulle iniziative, allerta meteo, sicurezza pubblica, servizi e disservizi». Per informazioni si può chiamare in Municipio al 0124.699803.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter