Ciriè, anche "Il Girasole" impegnato nella raccolta dei peluches

I pupazzi raccolti faranno felici i piccoli pazienti del nosocomio.

Ciriè, anche "Il Girasole" impegnato nella raccolta dei peluches
Ciriè, 02 Ottobre 2018 ore 18:29

Ciriè, anche "Il Girasole" impegnato nella raccolta dei peluches.

Ciriè, anche "Il Girasole" impegnato nella raccolta dei peluches

Una splendida iniziativa che ha coinvolto famiglie, bambini, adulti e anche gli anziani. L'Ufficio Informa giovani del Comune di San Maurizio Canavese ha aderito alla campagna lanciata dal reparto di pediatria dell'ospedale Sant’Andrea di Vercelli, raccogliendo il maggior numero possibile di peluches e pupazzi, da destinare proprio ai bambini degenti ed in generale ai piccoli utenti del nosocomio vercellese.

Il sostegno delle ospiti della residenza per anziani

Grande sostegno è giunto anche da Ciriè ed in particolare dalla Casa di Riposo Il Girasole, ove un volenteroso gruppo di anziani ha deciso di scrivere di proprio pugno una lettera di accompagnamento per i piccoli, oltre ad aver preparato varie confezioni di peluches. "Questa iniziativa che li ha fatti sentire utili e importanti. - racconta un'educatrice del Girasole - Si sono prodigati per reperire un peluche con la speranza di fare felice qualche bimbo ammalato. Alcuni si sono privati di uno loro personale a cui erano affezionati ma che hanno donato volentieri per una buona causa, altri hanno mobilitato i parenti per reperirne o per acquistarli. Infine, hanno collaborato per l'imbustamento".

Anche un affettuoso bigliettino rivolto ai piccoli pazienti dell'ospedale

Particolarmente commovente l'idea di scrivere di loro pugno un affettuoso bigliettino di auguri di pronta guarigione a tutti i bimbi ammalati. Un gesto che fa riflettere su quanto l'amore dei nonni del Girasole sia intenso. Nonostante le difficoltà della vita e la vecchiaia.  Il biglietto di auguri è stato consegnato mercoledì 19 settembre a Vercelli. Insieme ai pupazzi colorati, proprio dai volontari sanmauriziesi che hanno promosso la raccolta sul territorio.