Ciriè, colpi di fucile contro le vetrine dell’Aci

Sull'episodio stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Venaria.

Ciriè, colpi di fucile contro le vetrine dell’Aci
Ciriè, 21 Settembre 2018 ore 23:16

Ciriè, colpi di fucile contro le vetrine dell’Aci.

Ciriè, colpi di fucile contro le vetrine dell’Aci

Due colpi di fucile sparati contro le vetrine dell’Aci (Automobile Club Italia) di via San Maurizio. E spari anche contro le vetrine di una agenzia di assicurazioni, situata sempre nella medesima via. E’ successo stasera, venerdì 21 settembre, poco dopo le 21.

L’esplosione e poi una moto fuggita

I carabinieri della Compagnia di Venaria coordinati dal Capitano Giacomo Moschella stanno cercando di ricostruire quanto accaduto. Pare che dopo le due esplosioni una moto sia fuggita sgommando. I militari stanno cercando di ricostruire l’accaduto, raccogliendo testimonianze tra chi, quella scena, l’ha sentita o vista.

Un avvertimento?

Orario decisamente insolito. Alle 21, in quella zona, di persone ce ne sono ancora. Pare certo che quanto accaduto sia un avvertimento. Nei locali presi di mira pare ci fosse una donna nel retro. Le indagini chiariranno quanto accaduto. Cresce la paura. La città non è purtroppo nuova ad episodi di criminalità del genere.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve