Cronaca
torre canavese

Colonna di fumo nero dal motore del pullman Gtt, autista fa scendere i passeggeri ed evita il peggio

Déjà vu di una scena già vissuta lo scorso settembre...

Colonna di fumo nero dal motore del pullman Gtt, autista fa scendere i passeggeri ed evita il peggio
Cronaca Alto Canavese, 01 Giugno 2021 ore 12:11

Colonna di fumo nero dal motore del pullman Gtt questa mattina a Torre Canavese sulla linea Rivarolo-Ivrea, la prontezza dell'autista che ha fatto scendere i passeggeri e usato l'estintore ha evitato il peggio.

Colonna di fumo nero dal motore del pullman Gtt

Stessa scena, stesso posto, stessa linea, stesso autista. Epilogo fortunatamente diverso. Questa mattina sul pullman Gtt Rivarolo-Ivrea si sono vissuti attimi di paura: come già avvenuto lo scorso 29 settembre, all'altezza di Torre Canavese dal mezzo che stava procedendo verso Ivrea ha iniziato a uscire del fumo nero. L'autista, lo stesso che era alla guida lo scorso settembre, ha fermato il pullman e fatto scendere tutti i passeggeri, ha preso l'estintore e lo ha scaricato sulla zona di provenienza del fumo, probabilmente evitando guai peggiori. Lo scorso autunno invece l'autista non aveva fatto in tempo a intervenite e il mezzo aveva preso fuoco andando distrutto.

I passeggeri, tutti studenti degli istituti superiori eporediesi, hanno atteso un bus sostitutivo e hanno proseguito la corsa fino a Ivrea sul nuovo mezzo. Ignote le cause del guasto.