Menu
Cerca
Caselle Torinese

Contro ladri e malviventi nuove telecamere

Per prevenire atti vandalici e nel caso punirli.

Contro ladri e malviventi nuove telecamere
Cronaca Ciriè, 07 Marzo 2021 ore 14:23

Contro ladri e malviventi A Caselle Torinese l’amministrazione comunale installerà nuovi occhi elettronici in città.

Contro ladri e malviventi

Telecamere nel parcheggio dei vigili urbani per un investimento di oltre 2.000 euro per sistemare degli occhi elettronici in via Gibellini. I due dispositivi saranno posizionati dove vengono posteggiati i veicoli della Polizia Locale. L’obiettivo è proteggere i veicoli da futuri atti vandalici. Infatti i dispositivi dovrebbero fare da deterrente a possibili danneggiamenti. Il sindaco Luca Baracco smentisce, per ora, atti di teppismo: «Non si sono verificati episodi di vandalismo verso i mezzi dei vigili urbani. L’attività rientra nel piano di videosorveglianza che, nelle prossime settimane, sarà portato a conclusione”.

Sicurezza al parco

Nel frattempo si stanno collegando dei dispositivi anche al Prato Fiera. Afferma l’assessore ai lavori pubblici Giovanni Isabella: “Gli addetti stanno sistemando delle strutture nel parco del Prato Fiera. Infatti sono già presenti macchinari da ripresa sotto il palatenda e nel parcheggio”. Entro la fine dell’anno verranno piazzate le telecamere anche davanti al cimitero. Per il momento del tutto privo. Nel 2021 si completerà il programma di videosorveglianza.

Stanziamenti per il nuovi varchi

Nei prossimi mesi, dopo l’approvazione del bilancio consultivo, si annunciano stanziamenti per finanziare il progetto “Città Sicura” che prevede il controllo di tutti i varchi d’accesso, sia in entrata, sia in uscita.