Balangero

Cri e pompieri salvano un anziano caduto solo in casa

L'uomo, 87 anni, non riusciva più a rialzarsi: necessario l'intervento dei pompieri per entrare nell'alloggio.

Cri e pompieri salvano un anziano caduto solo in casa
Cronaca Ciriè, 29 Novembre 2020 ore 17:25

Cri e pompieri salvano un anziano che caduto in casa, e vivendo solo, aveva difficoltà ad alzarsi e far entrare i soccorsi.

Cri e pompieri salvano un anziano

Erano da poco passate le 15.30, questo pomeriggio di domenica 29 novembre 2020, quando in via Molino a Balangero arrivano di gran carriera un mezzo dei vigili del fuoco e un’ambulanza.  Chiamati perchè dall’interno di un’abitazione si sentivano dei lamenti e i vicini hanno chiamato i soccorsi. All’interno dell’appartamento un uomo classe 1933, immobilizzato  a terra a causa delle conseguenze della caduta.

Apertura porta

A entrare in azione per primi i Vigili del Fuoco che hanno aperto la porta dell’alloggio e permesso agli uomini della Cri di Matti di poter prestare le prime cure all’87enne che non riusciva più a rialzarsi. Da lì, poi il trasporto al Pronto soccorso di Cirié dove sono poi stati fatti esami strumentali più approfonditi per capire la gravita o meno del quadro clinico dell’uomo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità