Cronaca
Rivarolo

Domani la santa messa a Rivarolo la prima è alle 9

Si svolgerà nella Chiesa di San Giacomo

Domani la santa messa a Rivarolo la prima è alle 9
Cronaca Rivarolo, 17 Maggio 2020 ore 10:08

Domani la santa messa e la Chiesa di San Giacomo riabbraccia tutti i suoi fedeli.

Domani la santa messa

Domani la santa messa. «Da lunedì 18 maggio 2020 si potrà riprendere la celebrazione pubblica della Santissima Messa e degli altri Sacramenti e Sacramentali, pur nelle limitazioni che ancora questo tempo richiede e nelle precauzioni da osservare circa le necessarie misure di sicurezza», scrive il parroco don Raffaele Roffino in una nota ai suoi parrocchiani. «Abbiamo vissuto l’intera Quaresima, la Settimana Santa e buona parte del tempo pasquale con le restrizioni che ci hanno impedito di celebrare insieme le liturgie di questi mesi, ma non è mancata la preghiera, anzi è stata ancora più fervorosa».

La messa di Pasqua

A Pasqua, di fatto, una messa privata c'è stata per la quale, però, tutti i presenti compresi i parroci furono stati multati con 400 euro per aver violato, secondo i vigili urbani, i «precetti» del Dpcm del premier Conte.  Comunque, da domani, le liturgie si può tornare a messa senza problema, seguendo però le rigide norme sanitarie anti contagio.

Gli orari

«Facendo tesoro dell’esperienza di questi mesi - continua il parroco - e di quanto il Signore continua ad insegnarci, in particolare ci ha ricordato la nostro fragilità ed il nostro essere veramente nulla se non mettiamo Lui al di sopra di ogni cosa, compiamo ora i primi passi verso una nuova fase. Gradualità e pazienza devono accompagnare questa fase mettendo in conto che ancora disagi e restrizioni ci accompagneranno. Ringrazio tutte le persone che già in questi giorni stanno collaborando per gestire questa lenta ripresa e chiedo a chi avesse disponibilità di tempo di farmelo sapere per poterci aiutare in questa fase».

Norme precise

«Per rispettare le norme, provvisoriamente, le funzioni pubbliche con partecipazione di fedeli si terranno esclusivamente nella chiesa di San Giacomo con la S.Messa feriale alle ore 9.00 e Giovedì l’adorazione eucaristica dalle 15.30 alle 19.00. Le norme prevedono il contingentamento degli accessi alla chiesa durante le funzioni, pertanto chiedo di avere pazienza se non tutti potranno accedere alla chiesa, ed in particolare, chiedo a chi può di partecipare alla S.Messa feriale lasciando il posto alla Domenica per chi non può venire nei giorni feriali. In questa fase ricordo che chi è impossibilitato a partecipare è dispensato dal precetto festivo. Mi riservo ancora qualche giorno prima di definire gli orari festivi per Domenica 24 Maggio. L'ufficio parrocchiale sarà aperto  dal lunedì al sabato dalle 10.30 alle 12.00 oppure su appuntamento.

Le confessioni

«Non avendo avuto la possibilità di adempiere al precetto pasquale, vi invito nel prossimo mese ad accostarvi al Sacramento della Confessione, prima di accedere alla Comunione sacramentale. Noi sacerdoti saremo disponibili per le Confessioni al giovedì dalle 16 alle 17, ed al sabato dalle 10.30 alle 11.30, oppure su appuntamento.