Cuorgnè

“Dona un giocattolo regala un sorriso” la raccolta per i bimbi meno fortunati

Il giorno 23 dicembre dalle ore 10 presso i locali del cortile dell’Oratorio Parrocchiale di Via Tealdi verranno distribuiti.

“Dona un giocattolo regala un sorriso” la raccolta per i bimbi meno fortunati
Cronaca Cuorgnè, 06 Dicembre 2020 ore 07:01

“Dona un giocattolo regala un sorriso” la raccolta per i bimbi meno fortunati organizzata dalla titolare della “Tabaccheria 14” di via Brigate Partigiane 2.

“Dona un giocattolo regala un sorriso”

“Sarà un Natale diverso per molti. Chi era in difficoltà già prima dell’emergenza pandemica sicuramente non avrà la possibilità economica per poter acquistare anche un solo e piccolo dono per far vivere un po’ di magia natalizia ai propri bambini” dice Debora, titolare della “Tabaccheria 14” di via Brigate Partigiane 2, infatti proprio grazie alla dinamica commerciante cuorgnatese, prendendo spunto da una bellissima iniziativa partita in questi giorni in un Comune canavesano parte l’iniziativa cuorgnatese: “Dona un giocattolo regala un sorriso”.

Come donare

“Si potranno portare direttamente presso la mia attività giocattoli in buono stato e funzionanti. I giocattoli dopo una prima valutazione da parte mia e di Stefania, verranno sanificati e consegnati alla San Vincenzo ed al Centro di Aiuto alla Vita di Cuorgné” sottolinea Debora.

Il giorno 23 dicembre dalle ore 10 presso i locali del cortile dell’Oratorio Parrocchiale di Via Tealdi verranno distribuiti.

Regole per aderire all’iniziativa

  • Individua e valuta i giochi che puoi donare, purché siano in buono stato
  • recati presso la “Tabaccheria 14” fino al 21 dicembre con orario dalle 7,30-12,30 e 13,30-19,30
  • se vuoi lascia un messaggio di augurio natalizio da abbinare al giocattolo che verrà pubblicato su una specifica pagina Facebook “Dona un giocattolo regala un sorriso”, insieme ai doni ed ai ringraziamenti.

Si ricorda che non saranno ritirati giocatoli rotti, sporchi, incompleti, non funzionanti ed in cattivo stato.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità