Favriese insignito dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica

Francesco Norcia stato capace di donare il sangue la bellezza di 150 volte, traguardo che risulta essere un vero record per il gruppo Fidas di Favria.

Favriese insignito dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica
Rivarolo, 15 Giugno 2019 ore 10:07

Favriese insignito dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica.

Favriese insignito

Importante riconoscimento quello che nelle settimane scorse è stato assegnato a Torino ad un emerito cittadino favriese insignito dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica.  Si tratta di Francesco Norcia stato capace di donare il sangue la bellezza di 150 volte, traguardo che risulta essere un vero record per il gruppo Fidas di Favria.

Francesco Norcia

Nato nel 1948, Francesco ha iniziato a donare nel 1975 e per ben 42 anni consecutivi è stato donatore regolare, questo sino al gennaio 2013. «Francesco è un esempio vivente del fare del bene - dicono dal gruppo donatori di Favria - Donando il sangue ha pure coinvolto la famiglia, la moglie e la figlia, a volte rientrando addirittura prima dalle vacanze estive per essere presente alla donazione».

Il commento dalla Fidas

«Nella sua militanza nella Fidas ha anche fatto parte del direttivo  ed ancora oggi non manca di fare una visita il giorno delle donazioni, con il rammarico di non poterlo più fare, per raggiunti limiti di età. Il suo impegno è un esempio per tutti coloro che sono donatori e per quanti intendano diventarlo.  Per Francesco, nella sua semplicità,  la cosa più importante è far capire alla gente che con un piccolo gesto si salvano tante vite».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter