Finge di aspettare il tram per scappare ai controlli della polizia

Trovato con 90 dosi (circa 30 grammi) di eroina e cocaina, nonché la somma in denaro contante di 620 euro

Finge di aspettare il tram per scappare ai controlli della polizia
Torino, 30 Dicembre 2018 ore 00:53

Finge di aspettare il tram per scappare ai controlli della polizia, ma finisce in manette.

Finge di aspettare

Un pusher finge di aspettare il tram per scappare ai controlli della polizia. Ma viene arrestato perché trovato in possesso di un centinaio di dosi di stupefacente. Si trovava nei pressi della fermata del tram di corso Giulio Cesare angolo Gottardo ed al passaggio della volante del Commissariato Barriera Milano si è andato alla pensilina fingendo di aspettare la vettura in arrivo.

Il controllo

Gli operatori notato l’atteggiamento sospetto del cittadino straniero che guardava un po’ l’orologio, un po’ il tabellone riportante gli orari dei tram, lo hanno controllato. L’uomo, 47
anni irregolare sul territorio nazionale, ha detto di essere il dipendente di una ditta  nei pressi e di essere appena uscito dal lavoro, ma mentiva.

In tasca la droga

Nelle sue tasche, gli agenti hanno trovato 90 dosi (circa 30 grammi) di eroina e cocaina, nonché la somma in denaro contante di 620 €. L’uomo, che ha numerosissimi precedenti di
Polizia per reati inerenti agli stupefacenti, è stato  arrestato per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio e false dichiarazioni sull’identità personale.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei