Cronaca

Funerale macchinista morto nel disastro ferroviario di Arè

Roberto Madau sarebbe andato in pensione fra pochi mesi.

Funerale macchinista morto nel disastro ferroviario di Arè
Cronaca Ivrea, 01 Giugno 2018 ore 13:47

Funerale macchinista morto in seguito allo scontro del treno regionale 10027 con un tir che trasportava un carico eccezionale al passaggio a livello di Arè.

Funerale macchinista

Si sono svolti questa mattina, venerdì 1 giugno, a Ivrea presso la chiesa del Sacro Cuore i funerali di Roberto Madau, il macchinista deceduto nel terribile incidente ferroviario di Arè nella notte di mercoledì 23 maggio scorso.

L'ultimo saluto

Madau, 61 anni, sarebbe andato in pensione fra pochi mesi. Una chiesa gremita per l'ultimo saluto a Roby, come lo chiamavo tutti. In centinaia si sono stretti attorno alla famiglia in questo giorno di dolore. Sulla sua bara il cappello da macchinista.

L'incidente

Il treno 10027 era partito dalla stazione di Torino Porta Nuova alle 22.27 ed era diretto a Ivrea con circa 30 persone a bordo. Alle 23.30 circa il terribile impatto con il tir che in quel momento era rimasto incastrato sui binari del passaggio a livello. Lo schianto non ha lasciato scampo al macchinista.

Intanto proseguono le indagini della procura di Ivrea sull'incidente.