Menu
Cerca

Gli stipendi degli amministratori donati in solidarietà

La Giunta del sindaco Luca Bertino ha deciso di regarli all'associazione "Volare Alto"

Gli stipendi degli amministratori donati in solidarietà
11 Marzo 2017 ore 10:00

La Giunta del sindaco Luca Bertino ha deciso di regarli all’associazione “Volare Alto”

NOLE. Quando la politica… fa solidarietà. Quando gli amministratori decidono di rinunciare ai loro stipendi di tre mensilità per destinarli ad opere ed iniziative a favore di associazioni o enti che hanno bisogno di sostegno. E’ successo lo scorso anno con la destinazione degli emolumenti alla casa di riposo “Piovano Rusca”, succede quest’anno con l’associazione Volare Alto con sede a Rocca Canavese, alla quale saranno destinati gli stipendi di sindaco Luca Bertino e degli assessori. E ci sarà una cerimonia di consegna questa mattina, sabato 11 marzo, presso il centro in ristrutturazione di via San Vito 78. inserito nel progetto “Mai Soli” che è finalizzato alla creazione di una abitazione dove i diversamente abili che fanno parte dell’associazione Volare Alto possano trovare assistenza, amore e cure quando i loro genitori non ci saranno più. Alle 10, il presidente di Volare Alto Marisa Bettassa e il vice Giancarlo Ferrari, accoglieranno l’Amministrazione comunale. Poi la consegna dell’assegno da parte del sindaco. E poi la visita degli amministratori ai locali in ristrutturazione e come verranno destinati gli spazi. Una stretta di mano tra il primo cittadino e il presidente di Volare Alto a testimonianza di una collaborazione che va avanti da anni e che proseguirà per tanti altri anni ancora.