Menu
Cerca

I Love IT celebra il made in Canavese

Sono Canavesane, tra le aziende espositrici: Accornero Cashmere di Lugnacco, Ceramiche Castellamonte, Co.Cool di Caluso(borse di design), Elena Imberti Bijoux di Chivasso, falegnameria Umberto Piliego di Volpiano.

I Love IT celebra il made in Canavese
04 Ottobre 2017 ore 11:22

Sono Canavesane, tra le aziende espositrici: Accornero Cashmere di Lugnacco, Ceramiche Castellamonte, Co.Cool di Caluso(borse di design), Elena Imberti Bijoux di Chivasso, falegnameria Umberto Piliego di Volpiano.

In occasione di Torino Design of the City 2017 arriva la mostra I Love IT- Nel segno del design che per oltre un mese parlerà di talento e creatività degli artigiani piemontesi (www.torinodesignofthecity.it), senza dimenticare il Canavese, con una nutrita rappresentanza di imprese locali. Per il congresso mondiale dell’Icsid–l’organizzazione mondiale delle Associazioni dei creativi, per l’Italia Adi – del 14 e 15 ottobre che ha incoronato nuovamente Torino capitale mondiale del design, dopo gli eventi del 2008. CNA Torino rende omaggio alla manifattura italiana indipendente di eccellenza, espressione del saper fare e della creatività del territorio, con un importante evento inserito nel calendario ufficiale degli appuntamenti di Torino Design of the City 2017. Dal 7 ottobre al 20 novembre, grazie al sostegno della Camera di commercio di Torino e la sponsorizzazione di Intesa-Sanpaolo, CNA ripropone il collaudato format delle mostre “I Love IT” per dare visibilità al talento degli artigiani italiani. In accordo con la Manifattura Aurora, azienda torinese che dal 1919 produce penne di alta gamma, protagonista a livello internazionale del design italiano, CNA ha allestito una special edition di “I Love IT” nei locali del neonato Museo del segno e della scrittura di strada Abbadia di Stura 200 a Torino, dove sono esposte alcune delle eccellenze della manifattura torinese nei settori fashion e furniture. 

Abiti, gioielli, bijoux, mobili di design ed elementi di arredo antichi (testimoni del saper fare delle precedenti generazioni di artigiani piemontesi) sono esposti accanto alle mitiche penne Aurora. La mostra intende contribuire alla promozione dell’artigianato del territorio, rendendo visibili al grande pubblico le lavorazioni di eccellenza nei settori fashion e furniture, in un momento di grande visibilità internazionale della città di Torino. Sono previsti anche due appuntamenti che si svolgeranno presso l’Auditorium Aurora, nei locali della mostra: i) giovedì 19 ottobre, ore 18.30, “Tre minuti per… Speed date for business”, imprenditori e stilisti si incontrano per avviare collaborazioni e sviluppare nuovi progetti”; ii) giovedì 9 novembre, ore 18.30, “I designer si raccontano”, con Fabrizio Alessio, Marco Cantavenna, Julia Korovina e Sara Canevaro. Sono Canavesane, tra le aziende espositrici: Accornero Cashmere di Lugnacco, Ceramiche Castellamonte, Co.Cool di Caluso(borse di design), Elena Imberti Bijoux di Chivasso, falegnameria Umberto Piliego di Volpiano. Orari: lunedì-venerdì, ore 9-18 (ultimo ingresso 17); sabato-domenica, ore 10-19 (ultimo ingresso 18); mercoledì chiuso. Ingresso: 8 euro; 6 euro per i Soci CNA. Elenco espositori: www.iloveitartigianato.it – Info: www.torinodesigncity.it

Condividi