cuorgnè

Il consigliere regionale Fava positivo al Covid: "Non è un virus con cui scherzare"

"Scrivo queste righe per invitare tutti voi che mi seguite sul profilo o sulla pagina Facebook a non abbassare la guardia, a continuare a rispettare tutte le precauzioni del caso contro questa malattia subdola che ti può colpire quando meno te l’aspetti".

Il consigliere regionale Fava positivo al Covid: "Non è un virus con cui scherzare"
Cronaca Cuorgnè, 29 Aprile 2021 ore 15:53

Il consigliere regionale Fava positivo al Covid: "Non è un virus con cui scherzare e non è certamente paragonabile ad una normale influenza stagionale, ve l’assicuro".

Il consigliere regionale Fava positivo al Covid

Lo ha annunciato con un post su Facebook il consigliere regionale cuorgnatese Mauro Fava: "Da alcuni giorni sono positivo al Covid-19". Un lungo post per rassicurare amici e sostenitori sulle sue condizioni di salute ma anche per mettere in guardia chi ancora non prende seriamente l'emergenza: "Non è un virus con cui scherzare e non è certamente paragonabile ad una normale influenza stagionale, ve l’assicuro".

Il post di Fava

Purtroppo da alcuni giorni sono positivo al Covid-19. Fortunatamente adesso sto abbastanza bene, nonostante un senso invincibile di spossatezza che mi assale soprattutto a partire dal tardo pomeriggio, ma devo ammettere che i primi giorni sono stati davvero difficili, tra tosse e febbre come mai avevo provato prima. Il virus ci ha colpiti tutti in famiglia, ma possiamo ritenerci fortunati, visto che le condizioni di ognuno di noi sono in miglioramento.
Scrivo queste righe per invitare tutti voi che mi seguite sul profilo o sulla pagina Facebook a non abbassare la guardia, a continuare a rispettare tutte le precauzioni del caso contro questa malattia subdola che ti può colpire quando meno te l’aspetti. Non è un virus con cui scherzare e non è certamente paragonabile ad una normale influenza stagionale, ve l’assicuro.
Dal canto mio, superati i primi giorni più difficili, pur con tutte le limitazioni derivanti dalla mia condizione di isolamento domiciliare, continuo la mia attività e resto a disposizione dei cittadini e amministratori che necessitiamo di incontrarmi.
Spero di potervi incontrare di persona presto, nel frattempo vi saluto tutti!