Menu
Cerca

Il piromane “odia” le feste?’ Tre i roghi…

CIRIE' - Il piromane "Nerone" non gradisce i festeggiamenti? Sembrerebbe proprio così. Dando uno sguardo al passato recente ecco che cosa emerge. Almeno tre gli episodi dove il misterioso incendiario ha colpito.

Il piromane “odia” le feste?’ Tre i roghi…
Cronaca 13 Agosto 2017 ore 16:53

CIRIE’ – Il piromane “Nerone” non gradisce i festeggiamenti? Sembrerebbe proprio così. Dando uno sguardo al passato recente ecco che cosa emerge. Almeno tre gli episodi dove il misterioso incendiario ha colpito.

CIRIE’ – Il piromane “Nerone” non gradisce i festeggiamenti cittadini? Sembrerebbe proprio così. Dando uno sguardo al passato recente ecco che cosa emerge. Almeno tre gli episodi dove il misterioso incendiario ha colpito: 1) Sabato 12 giugno 2015. Esordio amaro per la dodicesima edizione del Palio dei Borghi con una cinquantina di sedie date alle fiamme a Palazzo D’Oria dopo la serata di presentazione, con le fiamme che hanno anche danneggiato seriamente il palazzo comunale sul lato di corso Martiri della Libertà. 2) La notte di lunedì 7 settembre 2015. Ultima serata dei festeggiamenti di Borgo Loreto con tre vetture bruciate in altrettanti roghi scoppiati in punti diversi della cittadina. Una delle auto carbonizzate  è quella del sindaco di Ciriè Francesco Brizio. 3) Ultimo atto sabato della Patronale di Ciriè, il 5 agosto 2017, con tre roghi in città: il primo in via Bellini e due  nella piazza  antistante la chiesa di via Ricardesco. Semplici coincidenze o qualcosa di più  sulla psiche del misterioso  incendiario d’auto che da anni terrorizza la città?

 

 

 

 

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli