Cronaca

Inaugurazione nuovo defibrillatore posizionato a palazzo Antonelli

All'ex cinema sono stati consegnati gli attestati  di partecipazione dei corsi Bls e Dae ai 115 iscritti all'iniziativa.

Inaugurazione nuovo defibrillatore posizionato a palazzo Antonelli
Cronaca Rivarolo, 28 Gennaio 2018 ore 13:57

Inaugurazione nuovo defibrillatore posizionato all'ingresso di palazzo Antonelli a Castellamonte.

Inaugurazione nuovo defibrillatore

Castellamonte sempre più in salute e cardioprotetto. Novità importanti in paese. Dopo il defibrillatore donato dalla ditta Sinterloy alla Croce Rossa. E quelli acquistati dal Comune e posizionati nelle palestre di via Pullino e via Roma. Sabato, 27 gennaio 2018, si è tenuta l'inaugurazione nuovo defibrillatore da esterno della città. L’importante apparecchio salvavita è stato infatti donato dal dottor Giuseppe Mazzini. Mazzini è il titolare della storica farmacia di via Massimo D’Azeglio. La donazione è stata fatta in ricordo del padre Dario.

Salvavita strategico

Grande partecipazione alla cerimonia di inaugurazione nuovo defibrillatore. Grazie all'impegno della dottoressa Daniela Gaido, si è cercata una location strategica per il Dae. In accordo con l'Amministrazione comunale si è quindi deciso di collocare il defibrillatore all'ingresso del Comune di Castellamonte. Lo strumento salvavita è collocato in una teca ad hoc. E' dotato di allarme. Mentre sarà anche videosorvegliato.

Corso di formazione e attestati

All'inaugurazione nuovo defibrillatore hanno partecipato il sindaco, Pasquale Mazza. Al suo fianco il vice sindaco, Teodoro Medaglia. Insieme a loro hanno preso parte all'evento gli assessori Marco Bernardi Ghisla, Patrizia Addis. Oltre ai consiglieri comunali Chiara Faletto e Claudio Bethaz. Presenti inoltre i volontari della Croce rossa. E il comandante della stazione castellamontese dei Carabinieri, il maresciallo Domenico Franciullo. Al termine della cerimonia ci si è spostati al centro Martinetti. All'ex cinema sono stati infatti consegnati gli attestati  di partecipazione dei corsi Bls e Dae. Le lezioni sono state organizzate dalla Cri. Sono stati ben 115 iscritti all'importante iniziativa di formazione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter