Si tratta di un cuorgnatese

Individuato l’uomo che ha preso a mazzate le vetrate di una banca

L'episodio aveva letteralmente lasciato sotto shock i testimoni.

Individuato l’uomo che ha preso a mazzate le vetrate di una banca
Rivarolo, 08 Agosto 2020 ore 00:04

L’episodio si era verificato mercoledì. Individuato l’uomo che ha preso a mazzate le vetrate di una banca.

Individuato l’uomo che ha preso a mazzate le vetrate di una banca

Ha portato a termine la sua personale «vendetta» in pieno giorno e nel bel mezzo della città. Intorno alle ore 13 di mercoledì 5 agosto, un uomo è arrivato con la propria auto di fronte alla «Deutche Bank Easy» di corso Italia, ha parcheggiato, ha preso dal mezzo una mazza e con violenza ha iniziato a danneggiare le vetrate della filiale rivarolese.

I testimoni erano rimasti esterreffati

I colpi secchi tirati contro le vetrine antisfondamento hanno richiamato più persone nel vicinato, che quando si sono affacciate sulla via sono rimaste letteralmente esterrefatte. Come del resto lo sono stati i responsabili dell’ufficio, che in quel momento erano ancora all’interno. A quel punto, l’autore del gesto è risalito di nuovo sulla macchina è si dileguato, il tutto sotto gli occhi di diversi testimoni, che oltre a riconoscere il modello dell’auto hanno anche preso il numero di targa.

L’autore del gesto è un uomo di Cuorgnè

I Carabinieri della stazione di Rivarolo, chiamati per i rilievi, sono riusciti a risalire all’autore del gesto, un uomo sessantenne residente a Cuorgnè, che risulterebbe essere un cliente della filiale. Per il momento non chiare le questoone che lo avrebbero spinto ad un’azione del genere.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità