La città è un cantiere

A Caselle Torinese interrogativi sui parcheggi di Prato Fiera.

La città è un  cantiere
Torino, 24 Agosto 2018 ore 11:19

La città è un cantiere. Accade a Caselle Torinese.

La città è un cantiere

A Caselle sono in dirittura d’arrivo i lavori viari. Riprendono in strada Ciriè. Con l’obiettivo di terminarli entro il 31 agosto. In tempo per la festa della Madonnina. Sostiene l'assessore Giovanni Isabella: “Vogliamo venga consegnata in tempo per la festa della Madonnina. Così da completare le altre opere e cominciare l'ultima tranche relativa al miglioramento della viabilità cittadina”. Si vigilerà sull'esecuzione degli interventi.

Manutenzioni a zone

La giunta Baracco ha suddiviso la città in quattro settori. Così da realizzare marciapiedi e asfaltatura un po' alla volta. Per ora sono aperti cantieri dell'area nord. L'importo delle opere è 180 mila euro. Nel progetto sono comprese: strada Ciriè, vie Vietta, Puccini, Suor Vincenza, Capuccino e un tratto di via alle Fabbriche. In autunno partirà la quarta e ultima parte di cantieri. Riguardanti il territorio a sud-ovest. Il Comune li ha già affidati alla ditta Astrua di Mongrando . L'investimento totale è di 130 mila euro. Saranno coinvolte le vie verso Borgaro e, in particolare, Madre Teresa di Calcutta, Vernone, un nuovo pezzo di via alle Fabbriche e un tratto di strada Salga.

Parcheggio Prato Fiera

Per il 2019 sono in arrivo degli interventi nell'area parcheggio di Prato Fiera (in foto). L'interrogazione presentata dal Movimento Cinque Stelle nell'ultimo consiglio ha risollevato gli interrogativi sulla manutenzione in quell'area. Ponendo anche il dilemma del vietare o meno l'ingresso ai mezzi pesanti.  Inclusi anche i giostrai. In arrivo per la patronale di fine settembre. Interviene Isabella: “Presteremo la massima attenzione al rifacimento della zona di sosta. In autunno prepareremo un progetto e confidiamo di poter iniziare con il cantiere il prossimo anno”.