Cronaca
furto su commissione?

Ladro di api nell'eporediese, secondo episodio in poche settimane

Ladro di api nell'eporediese, secondo episodio in poche settimane
Cronaca Ivrea, 13 Maggio 2020 ore 16:32

Ladro di api nell'eporediese, secondo episodio in poche settimane dopo quello di Albiano.

Secondo episodio in poche settimane

Solo poche settimane fa ignoti (o ignoto) avevano rubato delle arnie ad un apicoltore di Albiano, nei giorni scorsi un altro episodio simile, stavolta avvenuto a Perosa.

Ladro di api nell'eporediese

I carabinieri di Strambino indagano sul furto avvenuto qualche giorno fa in un'azienda agricola di San Martino che produce miele di acacia. Il ladro ha asportato dieci melari contenenti complessivamente centocinquanta chili di miele d'acacia e conseguentemente anche centinaia di api. Un danno da qualche migliaia di euro e che si ripercuoterà anche sulla produzione futura.

Le indagini

Al vaglio degli inquirenti ci sono le immagini delle telecamere di videosorveglianza che hanno ripreso un malvivente solitario entrare nella proprietà e prelevare miele e api nell'azienda agricola "Gocce di miele" di San Martino Canavese. Gli inquirenti non escludono il furto su commissione e stanno cercando di verificare se l'autore possa essere lo stesso di altri episodi come quello di Albiano.