Cronaca
Valli di Lanzo

L'auto nel canale: feriti nonno e nipotina

I due feriti elitrasportati a Torino.

L'auto nel canale: feriti nonno e nipotina
Cronaca Lanzo e valli, 15 Giugno 2020 ore 08:03

L'auto nel canale: feriti nonno e nipotina. E' accaduto  a Lemie, nelle Valli di Lanzo.

Feriti nonno e nipotina

Attimi di paura  ieri pomeriggio, domenica 14 giugno, poco dopo le 17,30,  a Lemie, in Val di Viù. Un piccolo suv è precipitato nel canale di una centrale idroelettrica in località Gaiera. A bordo: un nonno, di 73 anni,  e la sua nipotina di 7, entrambi residenti a Settimo Torinese.  L'auto è scivolata  giù per una scarpata. Capottandosi nel canale, fortunatamente,  asciutto della centrale.  Non vi sono altri mezzi coinvolti.

Elitrasportati a Torino

La vettura, dopo aver  terminato la propria corsa giù per una scarpata. Si è più  volte capottata nel canale, fortunatamente,  asciutto della centrale.  Per recuperare i due feriti sono dovuti intervenire i vigili del fuoco con l’elicottero Drago. Il nonno è stato trasportato al Cto in elicottero dal 118 in codice giallo dove ora è intubato nel reparto di terapia intensiva. L’urto gli ha provocato un grave trauma cranico e toracico.

Codice verde  per la bambina

Meno grave la ragazzina, trasportata al Regina Margherita in codice verde. La successiva Tac non ha evidenziato fratture. La piccola è stata ricoverata in chirurgia pediatrica. Ne avrà per una ventina di giorni. Sulla dinamica dell’incidente indagano i carabinieri della Stazione di Viù, della compagnia di Venaria.