Cronaca
ciriè

Lite fra coetanei alla stazione di Ciriè, 17enne preso a pugni

Indagini in corso per risalire all'identità dell'aggressore.

Lite fra coetanei alla stazione di Ciriè, 17enne preso a pugni
Cronaca Ciriè, 25 Febbraio 2021 ore 10:40

Lite fra coetanei alla stazione di Ciriè, 17enne subisce un pugno in pieno viso e si rompe il setto nasale.

Lite fra coetanei alla stazione di Ciriè

L'episodio è accaduto lunedì 22 febbraio alla stazione ferroviaria di Cirié, intorno alle 14. Due ragazzi hanno litigato mentre attendevano il treno in direzione Torino. Il confronto è terminato con un cazzotto in pieno viso ai danni di un diciassettenne residente alle porte di Torino. Il giovane è stato portato al Pronto Soccorso di via Battitore per le prime cure.

Si indaga sull'aggressore

I sanitari hanno accertato la frattura del setto nasale per la quale il ragazzo dovrà essere operato. Della vicenda se ne sta occupando la Polizia Locale. Dichiara il comandante Tiziana Randazzo: “Stiamo svolgendo le indagini per accertare l'identità dell'aggressore".