Cronaca
tragedia

Malore improvviso, scialpinista muore all'Alpe Colombino

Il compagno di escursione ha provato a rianimarlo, purtroppo inutilmente, fino all'arrivo dei soccorsi.

Malore improvviso, scialpinista muore all'Alpe Colombino
Cronaca Torino, 14 Febbraio 2021 ore 11:37

Malore improvviso, scialpinista muore all'Alpe Colombino, inutili i tentativi di rianimazione del suo compagno di escursione.

Scialpinista muore all'Alpe Colombino

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono intervenuti questa mattina all'Alpe Colombino, comune di Giaveno, dove uno scialpinista è deceduto in seguito a un malore. La chiamata d'emergenza è stata lanciata intorno alle 7.30 dopo che l'uomo, 37enne di Avigliana ha accusato un malore poche centinaia di metri dopo essere partito per la gita.

Inutili i soccorsi

Il suo compagno lo ha riaccompagnato verso il parcheggio ma a quel punto la vittima ha perso i sensi. Il compagno ha provato a rianimarlo fino all'arrivo dell'eliambulanza 118, quando il paziente è stato preso in carico dall'equipe sanitaria che non è riuscita a salvarlo. In seguito la salma è stata presa in carico dalle squadre a terra del soccorso alpino fino all'arrivo dei Carabinieri.