Nubifragio

Maltempo sull'Eporediese, la conta dei danni

Si è anche verificato un frontale sulla ex statale 26

Maltempo sull'Eporediese, la conta dei danni
Cronaca Ivrea, 08 Luglio 2021 ore 12:59

Maltempo sull'Eporediese, la conta dei danni dopo il nubifragio di questa mattina, giovedì 8 luglio.

Maltempo sull'Eporediese

Si è scatenato il maltempo sull'Eporediese questa mattina, giovedì 8 luglio. Da Borgofranco a Chiaverano, fino a Ivrea dove sulla statale 26 il nubifragio sarebbe anche alla base dell'incidente avvenuto intorno alle 7.30. E in cui è rimasto gravemente ferito un giovane, residente a Montalto Dora. Le previsioni danno una tregua per domani, ma nel fine settimana sono nuovamente previsti rovesci anche di forte intensità.

4 foto Sfoglia la gallery

I danni della grandinata

A Borgofranco oltre alla pioggia e al vento, si è anche abbattuta una violenta grandinata, ricoprendo strade e prati di uno spesso manto bianco ghiacciato. Idem a Chiaverano, dove i chicchi di ghiaccio hanno flagellato le coltivazioni di alcune aziende. Ingenti sono i danni, come hanno scritto i titolari di alcune attività pubblicando le immagini sui propri profili social.

L'incidente a Ivrea

Sempre questa mattina, durante il violento nubifragio, c'è stato uno scontro sulla statale 26, all'ingresso della città, prima della diramazione per San Bernardo d'Ivrea.  Nello schianto frontale sono rimaste coinvolte una Peugeot 206 e una Volkswagen Polo. Ad avere la peggio il conducente dell'utilitaria francese, carambolato fuori strada: si tratta di un ragazzo di 26 anni, residente a Montalto Dora, trasportato al Cto di Torino.