Viabilità

Mappano-Leini: una rotonda per mettere in sicurezza via Goretta

Nel frattempo continua il dialogo intrapreso con la Città Metropolitana in merito alla realizzazione della pista ciclabile di collegamento tra Mappano e la stazione ferroviaria Torino Stura.

Mappano-Leini: una rotonda per mettere in sicurezza via Goretta
Cronaca Torino, 20 Dicembre 2020 ore 09:18

Tra Mappano e Leinì potrebbe sorgere una rotonda all’incrocio tra via Goretta e strada Cuorgnè. Si tratta infatti di un incrocio trafficato e strategico.

Rotonda all’incrocio tra via Goretta e strada Cuorgnè

L’incrocio si trova sulla strada che conduce a località Fornacino di Leini e, qualche chilometro più in là, a Settimo Torinese. Quindi si tratta di uno snodo importante per camionisti e automobilisti. Per il momento l’intersezione è regolata da un impianto semaforico programmato su lunghissimi tempi d’attesa. Per questo motivo una rotonda all’incrocio tra via goretta e strada Cuorgnè sarebbe più funzionante come argomentato, anni addietro, in consiglio a Caselle, dall’allora consigliere di minoranza Sergio Cretier, nonché primo presidente dell’assemblea pubblica mappanese.

In contatto con Leini

La porzione di strada non si trova tra i confini di Mappano. Bensì a Leini. Dichiara l’assessore Massimo Tornabene: “L’ex provinciale, di proprietà della Città Metropolitana, non si trova sul nostro territorio, bensì a Leini. Siamo in contatto con l’Amministrazione Pittalis e, se si vorrà realizzare l’infrastruttura, siamo disposti a contribuire alle spese”.

Ciclabile Mappano-Torino

Nel frattempo continua il dialogo intrapreso con la Città Metropolitana in merito alla realizzazione della pista ciclabile di collegamento tra Mappano e la stazione ferroviaria Torino Stura. Conclude Tornabene: “Nelle passate settimane abbiamo sottoposto un questionario ai mappanesi. Si sono ricevute trecentosedici risposte sulla “mobilità casa, scuola lavoro”. Il 75% dei partecipanti è a favore dell’opera, confermando come i mappanesi siano disposti a cambiare le proprie abitudini a fronte della possibilità di potersi muovere in sicurezza”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità