Cronaca
Caselle Torinese

Mercato a "ingresso vigilato"

Viene rilevata anche la temperatura.

Mercato  a "ingresso vigilato"
Cronaca Torino, 30 Ottobre 2020 ore 16:52

Mercato a "ingresso vigilato". E' stato istituito a  Caselle Torinese a causa della ripresa dei contagi da Covid-19.

"Ingresso vigilato"

A partire da oggi, venerdì 30 ottobre, l'Amministrazione comunale ha implementato la vigilanza da parte della Polizia Locale. Durante gli appuntamenti mercatali di fine e inizio settimana verrà rilevata la temperatura. Si entrerà e uscirà solo passando attraverso le transenne. I controlli sono stati inaspriti a seguito del decreto del 24 ottobre.

Presenze non contingentate

Rispetto a questa primavera gli accessi non sono stati limitati. La circolazione nell'area di piazza Falcone è stata libera. Di fronte ai banchi di alimentari non c'erano le cassette a segnare il metro come nella passata tornata di Coronavirus. Commenta il vicesindaco Paolo Gremo: “Si è scelto di vigilare e non contingentare le presenze. La circolazione nei perimetri sarà libera, senza limitazioni dovute al numero delle persone. Stiamo anche pensando ad aiuti per le categorie più colpite”.

Riaperto Centro Operativo Comunale

La Polizia Locale  è presente  nelle strade della città come nella fase 1 della pandemia. Mercoledì 28 ottobre è stato riaperto il Centro Operativo Comunale e la Protezione Civile ha ricominciato a monitorare il territorio. Nel frattempo migliorano le condizioni di Alessandro Teppa, comandante della Polizia Locale positivo al virus, trasferito dall'ospedale di Cirié all'ex Mauriziano di Lanzo.