Cronaca
15-16 aprile

Nevicata primaverile nelle Valli di Lanzo

Mezzi della Città Metropolitana in azione sulle strade per renderle agibili.

Nevicata primaverile nelle Valli di Lanzo
Cronaca Lanzo e valli, 16 Aprile 2021 ore 15:29

Nevicata primaverile nelle Valli di Lanzo, mezzi della Città Metropolitana in azione sulle strade per renderle agibili.

Nevicata primaverile nelle Valli di Lanzo

Già da ieri sera le Valli di Lanzo hanno cominciato ad imbiancarsi di una soffice coltre di neve primaverile. I primi fiocchi hanno iniziato a scendere intorno alle 19 e hanno poi proseguito fin tutta la mattinata di oggi.

Mezzi spazzaneve in azione

Per rendere agili le strade sono intervenuti i mezzi antineve della Città Meteropolitana. Le precipitazioni più intense si sono verificate sulla strada provinciale 197, dove al Col del Lys dove si sono registrate 40 centimetri di neve al suolo, e sulla Sp 32 della Valle di Viù nel territorio di Usseglio. Anche a Viù si è già depositata una coltre di 15 centimetri. Trattori e macchine operatrici pure sulla provinciale 33, con una quarantina di centimetri di neve a Forno Alpi Graie, sulla Sp 30 di Sant’Ignazio (Lanzo-Pessinetto) e sulla Sp 31 di Monastero (Lanzo-Chiaves).

3 foto Sfoglia la gallery