Nuovo impianto sportivo da 113 mila euro

A Robassomero verranno realizzati campi per il paddle e beach volley.

Nuovo impianto sportivo da 113 mila euro
Ciriè, 01 Ottobre 2018 ore 13:39

Nuovo impianto sportivo da 113 mila euro.  Sorgerà a Robassomero.

Nuovo impianto sportivo da 113 mila euro

Al via l'appalto per la realizzazione delle  nuove  strutture sportive che sorgeranno in via Venezia . L'Amministrazione comunale  ha stanziato 113 mila euro. Prima di tutto si punterà alla modifica della viabilità. Quindi saranno costruiti vari campi sportivi. Vicino alla novità paddle (disciplina definita la "nuova frontiera del tennis") verrà posizionata una zona dedicata al beach volley. Si terminerà con l'adeguamento del fabbricato del tennis. Il circolo è già presente sul territorio.

Mettere in sicurezza

Lo scopo del Comune è tutelare l'incolumità dei cittadini. Dichiara infatti il sindaco Antonio Massa: “Il nostro obiettivo è mettere in sicurezza l'incrocio di via Venezia con via Pertini. Da qui siamo partiti per elaborare il progetto”. Nello stesso tempo si è ritenuto positivo dare la possibilità di praticare nuovi sport alla popolazione. I lavori saranno affidati alla ditta che presenterà la migliore offerta. La somma a base d'asta ammonta a 88.067,65 euro. La cifra a disposizione dell'Amministrazione per eventuali modifiche è di 22.432,35 euro. Il progetto è stato redatto dal geometra Giuseppe Paradiso.

Collaudo e poi....

Nelle adiacenze del nuovo centro sportivo è presente la scuola materna. I lavori sono finiti ma sono ancora in corso i collaudi. Non appena tutto sarà a posto si potrà individuare la data d'inaugurazione del fabbricato scolastico. Si spera possa avvenire  per la primavera  2019.